LINEA ILIA

RIVELATORE LINEARE

CERTIFICAZIONI

La linea ILIA è la somma delle esperienze finora fatte nel campo della rilevazione lineare e porta ad una innovazione tecnologica finora unica sul mercato. Il principio di base del funzionamento è quello della rivelazione tramite le variazioni e le modulazioni della portante infrarossa, ma a questo vanno aggiunte una serie di migliorie tecniche che portano alla definizione di Rivelatore lineare ad alta sensibilità. La linea è composta da due modelli, Trasmettitore/Ricevitore e modello a Riflessione, con le medesime capacità di rilevazione, con lo stesso grado di protezione, IP65, e con il medesimo design. Il rivelatore nasce per esigenze di mercato, in particolare la parte industriale, che richiede la possibilità di gestione dei rivelatori senza dover ogni volta salire in quota. In quest’ottica ILIA, può essere completamente gestita da terra per mezzo di un Controllore remoto. Il Controllore ha la capacità di gestire fino a 8 Rilevatori anche di tipologie diverse e permette, oltre alle regolazioni, la gestione delle uscite per ogni singola macchina e la possibilità di effettuare, sempre da terra, le verifiche di taratura per le operazioni di manutenzione ed i test di allarme e guasto. La linea di collegamento è di tipo seriale RS485 e questo consente agli installatori anche di risparmiare sui costi di installazione e sui successivi costi di manutenzione ordinaria. ILIA è dotata anche di accessori quali il diaframma interno e la base con isolatore di corto circuito per consentire in ogni condizione la migliore operatività. ILIA può coprire distanze fino a 200 metri nella versione Trasmettitore/Ricevitore e 150 metri nella versione a Riflessione. La sua definizione “HS”, alta sensibilità, conferma quanto la rilevazione di questi modelli sia precisa e precoce sia per la parte di rilevazione fumo sia per la parte rilevazione fuoco. Tutti i modelli sono inoltre dotati di doppia fonte di trasmissione infrarossa, garantendo in questo modo una assoluta stabilità di segnale; questo particolare ha portato ad eliminare la caratteristica, pensata inizialmente, della motorizzazione, in quanto l’angolo di disallineamento di ILIA è molto ampio e ne consegue una precisa rilevazione in ogni condizione.

 

I MODELLI

ILIA è disponibile in versione Tx-Rx (ERHS0712) e in versione a Riflessione (ERRHS0712). Frutto di progettazione, tecnologia, design e realizzazione interamente made in Italy. Può essere utilizzata in qualsiasi ambito industriale e civile con estrema facilità di installazione e programmazione, con costi ridottissimi per montaggio, cablaggio e manutenzione. Entrambi i modelli necessitano di Controllore CSRLS per programmazione, calibrazione ed esecuzione di test remoti. Al Controllore sono collegabili da 2 fino a 8 rilevatori tramite scheda di espansione (SMLS) ed anche di tipologia differente (Tx-Rx ed a riflessione).  

 

Sono inoltre disponibili le VERSIONI DI ILIA:

  • di colore bianco ERHS0712-1013 (Tx-Rx)ERRHS0712-1013 (a riflessione).
  • Dotata di software SPECIALE con possibilità di gestione del PRE-ALLARME (ERHS0712-PRO).
  • Dotata di software SPECIALE con possibilità di gestione del PRE-ALLARME e provvisto di prolunga antipolvere (ERHS0712-PRO-L) da utilizzarsi solo abbinati a controllore PRO.
  • E’ disponibile il nuovo Rilevatore Lineare monozona, ILIA-OZ, composto di Unità Trasmittente-Emettitrice (TRx), Unità di riflessione e proprio controllore nella versione CSRLS-OZ (compreso nella fornitura), con distanza operativa da 5 a 80 m con una unità di riflessione, da 81 a 100 m con 4 unità di riflessione.

 

VERSIONI DI CONTROLLORI DISPONIBILI (CSRLS):

  • CSRLS-2 Versione base per ambienti civili ed industriali standard, in assenza di polveri o vapori in.
  • CSRLS-2-DUST Versione DUST per installazione in ambienti critici con presenza di vapori intensi, polveri ed aerosol in sospensione.
  • CSRLS-2-FROST Versione speciale ideale per installazione in celle frigorifere o ambienti con presenza di vapore acqueo o nebbie in sospensione nelle fasi di defrost.
  • CSRLS-2-PRO Versione da abbinare esclusivamente al modello ERHS0712-PRO. Per installazioni in ambienti critici con presenza di vapori intensi, polveri ed aerosol in sospensione, OVE SIA NECESSARIO AVERE UN DOPPIO LIVELLO DI SENSIBILITÀ DI ALLARME da utilizzare sempre con la scheda di espansione (SMLS) per un massimo di 5 rilevatori.

ACCESSORI SPECIFICI: SOHI

Contenitore per rilevatori serie ILIA ERHS e ERRHS, con tappo a pressione, da utilizzarsi in ambienti dove vi siano problemi di vapori, acidi o particolari polveri o necessità di effettuare pulizia-lavaggi-disinfezione con getti ad alta pressione. Adatto ad aumentare la protezione dei rilevatori e garantirne una continua funzionalità prestazionale nel tempo in tali ambienti. FAPO

Anello di protezione antipolvere con un frontale in materiale trasparente. È un accessorio aggiuntivo al contenitore SOHI che ne permette la chiusura integrale per prevenire l’accumulo di polvere all’interno dell’anello frontale.

ERHS0712 (Tx-Rx) 10 ÷ 200 m
ERHS0712-PRO 10 ÷ 200 m
CONTROLLORE CSRLS
ERRHS0712 (TRx) 10 ÷ 150 m
ILIA OZ
CUSTODIA PROTETTIVA OVERHOUSING (SOHI)
ERHS0712-1013 (Tx-Rx) ERRHS0712-1013 (TRx)
ERHS0712-PRO-L 10 ÷ 200 m
FAPO

CONFRONTO MODELLI ILIA

La presente tabella sarà un aiuto per la scelta del corretto modello di rilevatore da utilizzare, a seconda delle caratteristiche dell’ambiente da proteggere.

Sono evidenziate le differenze di base fra i tre modelli principali di questo sistema di rilevamento.

Per ulteriori informazioni si prega di consultare il nostro ufficio tecnico per e-mail laboratorio@setronicverona.com

  ILIA + CSRLS-2 ILIA + CSRLS-2-DUST  ILIA + CSRLS-2-FROST ILIA PRO + CSRLS-PRO
PRESTAZIONI IN LUNGHEZZA 10m – 200m
CONFIGURAZIONE DI BASE PER LA CONNESSIONE FINO A 2 RILEVATORI  
SCHEDA DI ESPANSIONE PER LA CONNESSIONE DA 3 A 8 RILEVATORI  
SCHEDA DI ESPANSIONE PER LA CONNESSIONE DA 1 A 5 RILEVATORI      
USCITE DI PRE-ALLARME      
ALTA SENSIBILITÀ
REIEZIONE ALLE POLVERI  
RICHIESTA USCITA DI MANUTENZIONE DISATTIVATA      

di serie

SCHEDA TECNICA PRODOTTO